Progettare una casa moderna: prezzi, tempi e dettagli costruttivi

casa moderna

Le case moderne sono di certo la tipologia abitativa più ambita ed in grado di ispirare la  creatività degli architetti. L’ausilio dell’acciaio nelle abitazioni moderne consente la realizzazione di forme che sembrano sfidare le leggi della fisica, donando alla propria casa spazi nuovi e spesso molto illuminati. Molti sono i vantaggi di una costruzione moderna: dall’efficienza energetica fino ad arrivare alle ampie possibilità di personalizzazione.

Quanto costa però una casa moderna? Che tempi di realizzazione esistono? Vediamolo nei prossimi paragrafi.

Il costo di una casa nel 2021

Il tempo medio per la realizzazione di una casa è di circa 6 mesi ma, il processo costruttivo ne influenza inevitabilmente il prezzo e i tempi di realizzazione. Nel caso di Simply Home, prezzi e tempi risultano fortemente legati ai “dettagli costruttivi”, quali:  materiali scelti dal cliente, tipo di posa ed eventuali criticità di costruzione. Una casa di 200 mq, per esempio, potrebbe essere costituita da materiali e finiture di natura diversa rispetto ad un’altra abitazione delle stesse dimensioni e avere accorgimenti architettonici particolari che ne influenzerebbero i tempi e il prezzo di realizzazione.

Ecologia, tempi certi e nessuna sorpresa

Lo slogan principale di Simply Home é: 

“Design e sostenibilità, senza sorprese!”

Da sempre ci piace considerarci ecologici e orientati al sostenibile. Il nostro metodo costruttivo infatti, non solo prevede l’utilizzo di materiali come l’acciaio che può essere riutilizzato pressoché all’infinito, ma evita anche lo spreco di componenti grazie alla pre-fabbricazione dei “pezzi” da utilizzare poi in cantiere. Dall’eliminazione degli sprechi deriva anche l’assenza di “sorprese”(come sono definite nello slogan) che spesso prolungano i tempi di realizzazione. L’assenza di imprevisti e cambi di direzione è garantita anche dal “Metodo degli 8 passi” utilizzato dai nostri professionisti. Grazie infatti ad uno studio specifico sui diversi dettagli costruttivi e ad una pianificazione dettagliata nelle prime fasi del progetto, il metodo consente all’impresa costruttiva di realizzare l’edificio entro i tempi prestabiliti.

Dettagli costruttivi

Abbiamo discusso di tempi e  costi e di quanto siffatti parametri siano legati al “dettaglio costruttivo” ma, quali sono le variabili più importanti in un progetto? Andiamo a scoprirlo!

Realizzare una casa moderna che identifichi la personalità del cliente e di chi ne idea l’architettura, può essere considerato il primo passo verso un grande percorso di realizzazione. Durante la fase di pianificazione il cliente compie scelte inerenti: il luogo di costruzione, definendo di conseguenza il tipo di difficoltà riscontrabili nel terreno di riferimento, il tipo di materiale, che può essere più o meno pregiato o può garantire prestazioni più o meno efficienti e il tipo di posa. In seguito alle scelte fatte si possono individuare le eventuali problematiche costruttive e le relative soluzioni.

 

Autore – Simone Gastaldello
È un architetto italiano. Attivo a livello internazionale, guida con i suoi partner un team di professionisti con cui svolge attività di progettazione e realizzazione in ambito architettonico, urbanistico, del paesaggio e nel settore dell’Interior design. Appassionato del dettaglio, ha sempre saputo far convivere la capacità di vedere e immaginare nuovi orizzonti di bellezza, di prospettiva, di spazio con la concretezza di declinare tutto questo dentro le esigenze delle persone e dell’armonia.

Menu